C. sinensis “Tarocco”

L’arancio “Tarocco” con polpa screziata di rosso è fra le arance più conosciute e apprezzate, priva di semi ha un ottimo sapore. 

Descrizione

L’arancio “Tarocco” è una cultivar di origine italiana.
Caratterizzato da una chioma espansa e portamento assurgente, ha una produttività elevata e costante. Le foglie sono allungate e carnose, i fiori bianchi e profumati.
Il frutto è di grossa dimensione, di forma ovoidale o sferoidale; la buccia ha un colore che varia dal giallo all’arancio intenso, ha una superficie fine, con uno spessore medio o sottile.
La polpa di colore arancio intenso presenta una pigmentazione rossa più o meno estesa, è aromatica, profumata, succosa e completamente priva di semi.