C. limon femminello a zagara bianca

Limone femminello zagara bianca è un agrume rifiorente e produttivo, è uno dei grandi classici fra gli agrumi coltivati in Italia.
Prodotto ideale per la produzione del limoncino si presta ad essere utilizzato in preparazioni dolci e salate. Il limone ha proprietà alcalinizzanti.

Descrizione

Il limone Femminello a zagara bianca è una probabile mutazione del Femminello comune, la cultivar più conosciuta e coltivata da tempi remoti in Sicilia.
La pianta è di medio vigore, ha rami spinosi, le foglie di colore verde scuro sono ellittiche e leggermente arrotondate all’apice.
I fiori sono bianchi e i germogli di colore verde chiaro come quelli dell’arancia.
Il frutto di dimensioni medie, ha forma ellittica con la base arrotondata e una buccia spessa di color giallo pallido.
Tende a defogliarsi se la temperatura invernale è bassa.
Il Citrus Limon Femminello è rifiorente e molto produttivo.

Questa varietà si presta ad essere utilizzata per la produzione del famoso limoncino, la sua buccia è spessa, profumata e ricca di oli essenziali.