C. paradisi “Thomson”

Citrus Paradisi “Thomson” è un pompelmo dal gradevole sapore dolce e leggermente acido, la pianta si presenta con un portamento arrotondato e una crescita vigorosa; è adatto alla coltivazione in vaso.

Descrizione

Citrus paradisi “Thomson” o pompelmo Thompson, conosciuto anche come Marsh Ruby, è una variante del pompelmo bianco; scoperto da S. A. Collins nel 1913, come mutazione gemmaria spontanea che si era verificata su una pianta di Marsh, in un agrumeto in Florida di proprietà di W. B. Thomson. 
La pianta di pompelmo Thomson si presenta con un portamento arrotondato, è molto vigorosa e di notevole dimensione
Le grandi foglie arrotondate alla base e picciolo alato, sono di color verde scuro.
I fiori grandi sono disposti sui rami, singolarmente o a grappolo.
I grandi frutti sono sferici, depressi ai poli, hanno una buccia sottile di color arancio intenso dal sapore aromatico, morbido e persistente, l’albedo è di dimensioni contenute.
La polpa arancio è molto succosa, il suo sapore è dolce, piacevolmente acidulo e persistente.

Il pompelmo Thomson si presta a molti utilizzi, dalla semplice spremuta, macedonia o marmellata a ingrediente per la preparazione di insalate; interessante la combinazione con finocchio, spinaci, carote, rapanelli, scalogno, cipolla e aglio. Può diventare ingrediente per marinare: pollo, manzo o maiale e in combinazione con spezie come noce moscata, zenzero, chiodi di garofano, cannella.
Il C. paradisi “Thomson” può essere coltivato in vaso con ricovero in serra fredda durante il periodo invernale.