Nepeta faassenii

Le foglie e le sommità fiorite della nepeta possono essere utilizzate sia fresche che secche per arricchire insalate o per aromatizzare salse, il sapore ricorda la menta.

Descrizione

La Nepeta faassenii è una pianta erbacea originaria del bacino del Mediterraneo, utilizzata prevalentemente come pianta ornamentale ha lfoglie verdi nella pagina superiore e quasi bianche in quella inferiore per la presenza di uno strato di peli; hanno una forma ovale-cuoriforme con il margine dentato.
Le foglie lungo il fusto sono gradatamente più piccole.
I fiori sono raggruppati all’ascella delle foglie superiori e formano una specie di spiga all’apice del fusto e dei rami laterali
Le foglie e i germogli della nepeta insaporiscono insalate, salse e minestre; toglie l’odore di selvaggina e insaporisce carni di coniglio o lepre.