Hosta plantaginea

L’Hosta plantaginea può essere coltivata in piena terra per impreziosire giardini informali o architettonici, giardini di campagna; in vaso, adorna terrazzi e balconi.

Descrizione

L’Hosta plantaginea è una pianta erbacea perenne che comprende una ventina di specie, l’hosta plantaginea originaria di Cina e Giappone ha grandi foglie ovali, sottili, lucide e di color verde giallastro.
I fiori a grappolo sbocciano da luglio a settembre sono bianchi e leggermente profumati. Ama un’esposizione soleggiata ma preferisce la mezz’ombra, il terreno deve essere ben drenato e ricco di humus e si adatta a climi diversi.
L’hosta trova utilizzo in aiuole, ai piedi di grandi alberi, utilizzata come siepe o in vaso da porre su terrazzi e balconi anche ai piedi di altre piante.