Citrus Limetta Pursha

lima dolce

La Limetta dolce di Roma o Pursha, è una limetta acida di origine incerta e di difficile collocazione botanica, secondo alcuni potrebbe essere un ibrido tra limetta e arancio o tra chinotto e limetta, è molto produttiva. Fiorisce abbondantemente e in maniera continua tra aprile e novembre, bellissima come pianta ornamentale.

E' un piccolo albero sempreverde con forma irregolare e rametti spinosi che non supera l’altezza di 3-5 metri, è una pianta dal portamento cespuglioso con una chioma irregolare. 
Le foglie ellittiche con l’apice a punta sono lucide e di color verde scuro.
I fiori di colore bianco candido sono molto profumati, la pianta li produce continuamente da aprile a novembre. 
I frutti, abbastanza piccoli, globosi e depressi ai poli hanno una buccia è rugosa di colore giallo, poco aderente alla polpa che è di sapore agrodolce, molto piacevole.
Il Citrus Limetta Pursha presenta sulla pianta sia fiori che frutti in diversi stadi di maturazione, per questo risulta essere molto interessante dal punto di vista ornamentale.