Citrus bergamia

Bergamotto
 
Non si conosce l’esatta origine di questo agrume, per alcuni si tratta di una pianta proveniente dalla Cina, per altri di un ibrido, o addirittura di una mutazione dell’arancio amaro.
In Italia è coltivato prevalentemente in Calabria, nella zona della Locride dove si concentra il 90% della produzione mondiale.
La coltivazione in vaso da grandi soddisfazioni, si coltiva esattamente come qualsiasi altro agrume. 
Il bergamotto è un piccolo albero di medio vigore, raggiunge i 4 metri di altezza, è caratterizzato da grandi foglie di colore verde brillante nella pagina superiore e più chiare in quella inferiore che non cadono mai nemmeno in inverno
I piccoli  fiori bianchi e molto profumati, sono disposti in gruppi. Ha due fioriture l’anno, la principale avviene fra marzo e maggio; la seconda è una fioritura autunnale e dà frutti tardivi.
I frutti sono di media grandezza, di forma sferica o piriforme. La buccia sottile di colore arancio chiaro o gialla è ricchissima di oli essenziali, la polpa è verdastra amarognola e acidula.

Il bergamotto è utilizzato soprattutto nellindustria dei profumi per la sua peculiarità di saper armonizzare qualsiasi tipo di aroma, rinforzando il bouquet.
L’essenza che si estrae da frutti, fiori e foglie, aromatizza il tè Earl Grey

Particolare è la cura che si deve prestare a questo agrume che richiede un terreno ricco di sostanze minerali, una temperatura invernale che non deve scendere sotto i 10°C, abbondanti irrigazioni estive e clima caldo-umido.

Il Bergamotto è un agrume che non si trova in commercio, coltivarne una pianta, garantisce l'unica vera opportunità di avere sempre a portata di mano questo frutto di grande pregio e dalle tante proprietà.

Tre sono le varietà di Bergamotto coltivate: "Castagnaro""Fantastico", "Femminello" (la più delicata fra le tre)

Proprietà del Bergamotto

Il Bergamotto aiuta il cuore a mantenersiin salute.
Abbassa il tasso di colosterolo cattivo
, previene le malattie cardiovascolari; è un disinfettante, cicatreizzante e antimicotico.
L'essenza di bergamotto contiene un elevato numero di antiossidanti utili nel combattere i radicali liberi rallentando l'invecchiamento. IL Bergamotto è utilizzato nell'aromaterapia per il trattamento degli stati ansiosi e come antidepressivo.
La pelle massaggiata con olio di Bergamotto appare più fresca e lucente, con qualche goccia nell'acqua calda per effettuare suffimigi per il benessere delle vie respiratorie sia in caso di raffreddori sia contro la tosse.
Una tisana di Bergamotto infonde benessere a tutto l'organismo.
Qualche goccia nell'acqua per rendere un bagno realmente rilassante, sembra avere notevole efficacia nella cura di acne e cellulite.

Con le buccie di Bergamotto si possono realizzare liquori e dare aroma ai dolci, con il succo si preparano sorbetti, spremute.... la sua peculiarità, già ampliamente utilizzata dall'industria profumiera è quella di armonizzare i profumi e i sapori.
 

I grandi agrumi:

Citrus x aurantum bizzarria

Citrus paradisii Lipo

Citrus Lumia_pera del commendatore 

Citrus maxima